ASSISTENZA CLIENTI: info@svapoboss.it | SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 50€ E CONSEGNA IN 24 ORE
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Liquidi per sigaretta elettronica malesiani

I produttori internazionali di e-liquid costituiscono sempre un mondo da scoprire per lo svapatore italiano. Di recente, molte case malesiane hanno fatto il loro ingresso sul mercato europeo del vaping, portando aromi unici ed esclusivi.
Liquidi per sigaretta elettronica malesiani
  1. Cosa sono i liquidi malesiani
  2. Caratteristiche dei liquidi malesiani
  3. Svantaggio dei liquidi malesiani
  4. I migliori liquidi malesiani
 

Cosa sono i liquidi malesiani

Quando un vaper nostrano però prova un liquido malesiano, è quasi certo che ne rimarrà molto colpito: questi aromi fruttati orientali fanno breccia nei gusti degli svapatori europei.

Generalmente i produttori di e-liquid si adattano al palato dei consumatori, diversificando l’offerta e proponendo liquidi adatti alle varie stagioni.

Un Paese fa eccezione: appunto la Malesia.
I produttori malesiani producono solo dei semplici fruttati mentolati, al di là di qualche incursione sugli altri generi di liquidi, e ciascuna casa ha grossomodo la medesima offerta di articoli.

I liquidi malesiani sono sbarcati nel nostro Paese soprattutto in seguito al Vapitaly 2016.
In occasione della grande fiera veronese dello svapo, un esportatore malesiano aveva organizzato uno stand di notevoli dimensioni, dedicato ai principali produttori di e-liquid del luogo.
I presenti avevano largamente apprezzato l’incontro con quei gusti e quegli aromi in apparenza normalissimi ma, di fatto, profondamente diversi da quelli a cui erano abituati.

Vediamo quindi perché e quali sono le loro caratteristiche, nonché quali sono i migliori liquidi malesiani da provare e sperimentare in prima persona per la loro qualità.
 

Caratteristiche dei liquidi malesiani

Sembrano solo dei semplici abbinamenti della più varia frutta esotica, condita con molto zucchero e una gran quantità di mentolo (e con un nome poco pronunciabile): nulla che uno svapatore non abbia già assaggiato.

Eppure, i liquidi malesiani colpiscono al primo assaggio.
Perché?
Per 3 caratteristiche principali.
 

Qualità degli aromi di frutta

Dietro l’apparente ordinarietà nascondono una grandissima qualità nella selezione degli aromi di frutta. I loro estratti di frutta, spesso e volentieri organici e naturali, non temono confronti con quelli di nessun altro produttore.
 

Diversa molecola di mentolo

A colpire particolarmente è anche la componente mentolata, che accompagna sempre il fruttato. La peculiarità dei malesiani sotto questo aspetto è quella di usare una molecola diversa di mentolo.

Negli shop italiani ed europei si trova molto spesso la “koolada”, un aroma correttore basato sulla molecola denominata WS-5, mentre i malesiani utilizzando la WS-23. Quest’ultima è praticamente insapore, a differenza della WS-5 (che, appunto, conferisce ai liquidi un retrogusto di menta) e di per sé è più leggera a livello di effetto fresco.

Tuttavia, nei liquidi malesiani la quantità di WS-23 è elevatissima; l’effetto percepito è un colpo di freddo molto intenso e persistente, una sensazione di gelo dal cavo orale fino ai polmoni, che sorprende e conquista tutti gli svapatori che la provano.

Il motivo di questa scelta commerciale sta nelle leggi malesi: poiché nel Paese è permesso svapare soltanto a 0 nicotina, per sostituire l’hit (o colpo di gola) si utilizza la forza del WS-23. Il che, del resto, rende i liquidi malesiani molto piacevoli anche per gli ex fumatori di tutto il mondo.
 

Gusto dolcissimo

Gli e-liquid malesiani hanno la tendenza a contenere una quantità di dolcificante altrettanto abbondante e concentrata.

Questi liquidi sono ricchi di sapore, delle vere e proprie esplosioni di dolcezza che, tuttavia, riescono anche a non risultare stomachevoli o stucchevoli nemmeno dopo molto tempo.
​​​​​​​
Queste caratteristiche fanno dei liquidi malesiani dei veri e propri “tutto-giorno”, svapabili con gusto e soddisfazione senza stancarsi mai, soprattutto con tiro di polmone.


Svantaggio dei liquidi malesiani

C'è uno svantaggio, però, da tenere presente quando si parla di liquidi malesiani.

I liquidi malesiani tendono a sporcare facilmente la resistenza e il cotone dell'e-cig.

Spesso si pensa che ciò dipenda da una pessima fattura, ma in realtà questa caratteristica è indice della peculiare qualità del prodotto: è la grande e ricca concentrazione di aromi organici a intaccare pesantemente la testina.

L’unica accortezza riguarda la rigenerazione: se si pianifica di usare per tutto il giorno dei liquidi malesi, è bene portare con sé una testina di ricambio o tutto il necessario per sostituire la coil, visto che basterà molto poco perché il cotone si impregni e si rovini definitivamente.
 

I migliori liquidi malesiani

Anche se i produttori malesiani sono tutti alquanto simili tra loro, specie agli occhi del vaper europeo abituato a esperienze aromatiche molto differenti, possono rivelare delle caratteristiche a sé.

Attraverso una scelta dei liquidi più apprezzati per ciascuna azienda, ecco una panoramica su questo lato esotico e spesso sconosciuto del mondo dello svapo.
 

Horny Flava

Probabilmente il più celebre tra i produttori malesiani di e-liquid è Horny Flava. In attività dal 2015, in pochissimo tempo la casa di Kuala Lumpur è riuscita a farsi un nome e a guadagnarsi la stima di milioni di svapatori in tutto il mondo grazie all’altissima qualità della sua line up di grandi classici dello svapo malesiano.

Inoltre, prima di molte aziende concorrenti connazionali, Horny Flava ha deciso di sottostare al severo regolamento europeo sul tabacco (TPD), per garantire le esportazioni e, al contempo, un elevato valore dei suoi prodotti.

Secondo quella che si potrebbe già chiamare “tradizione malesiana dello svapo”, Horny Flava ha creato numerose combinazioni di sapori e fragranze semplici e dal sicuro impatto su tutti gli svapatori.

Il suo cavallo di battaglia è senza dubbio l’Horny Mango, che vanta tantissimi tentativi di imitazione ma che rimane impossibile da riprodurre con fedeltà. Questo perché l’aroma di mango utilizzato appartiene a una varietà locale (Mango Harum Manis) che difficilmente si trova nei liquidi europei o italiani. Il risultato della fusione tra le dolcissime note del frutto tropicale e la consueta dose di mentolo intenso è uno spettacolo per i sensi che lascia senza fiato.

Anche la delicatezza dell’Horny Red Apple riuscirà a conquistare lo svapatore italiano, grazie a un gusto più comune e conosciuto ma comunque sorprendente. La mela rossa è naturale e immediatamente percepibile sia nel profumo che nel gusto, e il tocco ghiacciato sigilla alla perfezione questa consueta, eccellente esperienza malesiano.
 

Flava Mall

Un altro grande nome tra i produttori malesiani è quello di Flava Mall. Rispetto ai concorrenti, l’azienda vanta tra i suoi pregi una notevole diversificazione dell’offerta, soprattutto per quanto riguarda gusti e profumi inconsueti per l’uso tradizionale locale.

Flava Mall, infatti, offre quattro linee di prodotti:

  • Fruit Shop, per i fruttati più classici e caratteristici;
  • Candy Shop, per i cremosi dolci e freschi;
  • Coffee Shop, per i cremosi basati su sapori più caldi e avvolgenti, come caffè e cioccolato;
  • Soda Machine, per ritrovare i sapori delle varie bevande gassate.

Tra i liquidi assolutamente da provare, uno per categoria, vi consigliamo:

  • Sunny Hill, una succosa combinazione di arancia e mango, dolcissima e fresca.
  • Magnus, un cremoso gelato al cioccolato e vaniglia.
  • Cinnamon Dolce Latte, un delicato caffellatte alla vaniglia.
  • Spezzi, una rinfrescante bibita al gusto cola e arancia.
 
 

Cloud Cartel

Da ultimo, un’azienda che coniuga le tipicità dei liquidi malesiani a un respiro europeo: Cloud Cartel. Le sue specialità, infatti, sono tutte a base di frutta dolcissima e potente mentolo, ma con qualche divagazione verso aromi più vicini ai gusti internazionali.

Il brand si caratterizza per un elevato controllo di qualità e sicurezza, in conformità alle normative del TPD europeo, e per una mission ecologista e rispettosa dell’ambiente e dell’uomo che lo abita: il target è rappresentato infatti dai fumatori di bionde, che Cloud Cartel invita a smettere proponendo come alternativa dei liquidi di riconosciuta eccellenza.

Tra i suoi prodotti di punta ci sono l’ottimo Blueberry Rolls, un cremoso ai mirtilli; per la linea ICE l’Orange Killer, a base di polpa di mandarino ghiacciata, e il Pure Peach, con pesca e mentolo fresco.