ASSISTENZA CLIENTI: info@svapoboss.it | SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 50€ E CONSEGNA IN 24 ORE
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Quali VIP svapano?

Anche il gossip può assumere una grande importanza, quando viene utilizzato per veicolare dei messaggi importanti. Così, molti VIP fumatori hanno dato il buon esempio e hanno abbandonato le bionde in favore della sigaretta elettronica. Ecco chi sono!
Quali VIP svapano?
  1. Attori che svapano
  2. Cantanti che svapano
  3. Modelle che svapano
  4. Altri personaggi famosi che svapano
 

I benefici della sigaretta elettronica hanno conquistato negli anni sempre più consumatori. Tra questi, inevitabilmente, vanno annoverati anche molti vip: attori, cantanti e altri personaggi del mondo dello spettacolo, nonché, a sorpresa, figure di spicco della cultura e della scienza.

Dedichiamoci allora un po’ al “gossip” a tema svapo e vediamo quali sono i vip che amano la e-cig.
 

Attori che svapano

È soprattutto sul panorama internazionale (specie americano) che s’incontra il maggior numero di vip svapatori. Dalle colline di Hollywood ai principali palcoscenici mediatici, sono tantissimi gli attori che hanno scelto lo svapo a scapito delle bionde tradizionali e della dipendenza da nicotina.
E anzi, più o meno da un paio d’anni l’America ha conosciuto un nuovo fenomeno sociale: il “vapespotting”, ossia l’avvistamento dei vip che svapano pubblicamente.

Cominciamo con il grande premio oscar Leonardo Di Caprio, idolo di milioni di appassionati in tutto il mondo. Di Caprio ha dichiarato di aver tentato per anni di smettere di fumare, utilizzando gomme da masticare e cerotti alla nicotina ma senza alcun successo: la gestualità e il ritualismo della sigaretta analogica erano per lui inimitabili. Fino a quando non ha scoperto la sigaretta elettronica che da allora è diventata una sua compagna insostituibile.
Ha fatto anzi discutere, a proposito di Di Caprio, il divieto di svapo rivolto “ad personam” contro di lui da parte dell’Academy degli Oscar. A quanto pare, la sua abitudine è talmente radicata che gli organizzatori si sono sentiti in dovere di dichiarare che “nel teatro è vietato fumare e il divieto vale anche per l’utilizzo delle e-cig. Se Leo la utilizzerà ci sarà un problema”.

L’altrettanto celebre Johnny Depp, anche lui grande svapatore, è stato il protagonista della prima apparizione della sigaretta elettronica in un film americano di alto livello, “The Tourist”, nel 2010, in cui il personaggio principale abbandona le bionde in favore della e-cig.

Ma è soprattutto il nome di un altro grande uomo a suscitare un notevole impatto: quello di Jack Nicholson, star assoluta dei red carpet hollywoodiani. Nel 2012, l’attore è stato paparazzato con una sigaretta elettronica cigalike fuori da un ristorante, per poi apparire molte volte in pubblico tra i fan con la sua e-cig, negli anni successivi, in maniera più disinvolta.

Naturalmente, questi sono solo i nomi più noti di attori che svapano. Accanto a questi figurano anche personaggi del calibro di Norman Reedus, star dello show televisivo “The Walking Dead”; il grande Samuel L. Jackson, spesso ritratto assieme ai suoi numerosi modelli di e-cig; Katherine Heigl, la bellissima co-protagonista della serie tv “Grey’s Anatomy”, che ha persino convinto il famoso presentatore David Letterman a provare in diretta la sua sigaretta elettronica; e poi ancora Tom Hardy, Benicio del Toro, John Cusack, Michelle Rodriguez, Sienna Miller, Colin Farrell e tanti altri.
 

Cantanti che svapano

Accanto al mondo del cinema, non mancano svapatori in rappresentanza del settore internazionale della musica.

La popstar Ricky Martin, innanzitutto: qualche anno fa, il cantante ha abbandonato il vizio del fumo e i suoi rischi in favore della sigaretta elettronica, a tutela della salute e del benessere dei suoi due figli piccoli, e allo scopo di non dar loro un cattivo esempio.

Anche il leader degli U2, Bono Vox, è stato stregato dalla e-cig che gli ha fatto provare un amico e ora non riesce più a stare senza: ha dichiarato di apprezzarla soprattutto per la possibilità di utilizzarla dappertutto, inclusi i locali pubblici.

Anche la cantante Katy Perry è stata vista svapare in tranquillità con la sua bella sigaretta elettronica.

La controversa rockstar Courtney Love, già compagna di Kurt Cobain e protagonista di diverse scene trasgressive, è addirittura diventata protagonista di uno spot per un marchio di sigarette elettroniche in USA. La pubblicità, diventata presto virale, la ritrae mentre svapa e risponde malamente a chi la rimprovera: “Ma è soltanto una… sigaretta elettronica!”.

Allo stesso modo, anche tra i cantanti nostrani la sigaretta elettronica fa dei proseliti.

Celebre il caso di Vasco Rossi, il rocker di Zocca che è stato un vero early adopter della e-cig: fin dal 2011, in una delle sue brevi clip sui social network, ha rivelato di essere un assiduo utilizzatore della sigaretta elettronica, evidenziandone i principali vantaggi come i benefici per la salute e la possibilità (all’epoca) di svapare ovunque senza il rischio di incorrere in divieti.
Già un paio di anni dopo, il Blasco si è adoperato per promuovere un brand di sigarette elettroniche ferrarese, e continua tuttora a incoraggiare lo svapo mostrandosi spessissimo con una e-cig tra le dita.

Altro vip che si è dato precocemente alla sigaretta elettronica è il cantante e personaggio televisivo Morgan, al secolo Marco Castoldi, già frontman dei Bluvertigo. Nel 2012, in piena diretta televisiva nel programma X-Factor, è stato visto “fumare” nello studio durante l’esibizione di un concorrente. Ma non era una delle provocazioni cui il cantautore ci ha abituati: si trattava infatti di una e-cig (nello specifico, di una non meglio identificata eGo). Questo gesto involontario ha rappresentato una delle prime grandi apparizione televisive, in Italia, della sigaretta elettronica.
 

 

Modelle che svapano

Anche tra i volti noti del mondo della moda non mancano gli svapatori.

In particolare la celebre modella Cara Delevigne, che da anni mostra di sé su tutte le copertine, è stata vista mentre svapa con gusto (facendo perfino i cerchi con il vapore) durante una partita dei Knicks a New York, in compagnia dell’attrice Michelle Rodriguez.

Così come gradisce le e-cig anche Lindsay Lohan, cantante e modella, paparazzata mentre sceglie in un negozio i migliori e-liquid da acquistare.

Tra i mostri sacri della moda d’altri tempi, ricordiamo poi la modella francese Ines de la Fressange, professionista dell’eleganza e per lunghi anni unico volto delle campagne di Chanel. In un’intervista ha raccontato di aver raggiunto livelli esasperanti di dipendenza dal fumo prima di conoscere la sigaretta elettronica e di innamorarsene. Con la sua esperienza ha anche voluto dimostrare che smettere di fumare non comporta necessariamente un aumento di peso: una questione importante per i suoi effetti sulla salute, specie al giorno d’oggi.
​​​​​​​

Altri personaggi famosi che svapano

Tra i personaggi famosi italiani sono ormai in molti ad aver scelto la sigaretta elettronica. Alcuni ne fanno uso in maniera aperta e plateale, altri con una maggiore attenzione alla riservatezza, altri ancora hanno voluto farsi veri e propri promotori di questo nuovo modo di “fumare”.

Cominciando proprio da questi ultimi, citiamo l’ultimo rampollo di casa Savoia, Emanuele Filiberto. Il principe è diventato addirittura testimonial di un noto marchio di e-cig, qualche anno fa. In un’intervista ha dichiarato di aver avuto un tumore al setto nasale che l’ha spinto a smettere con le bionde: da trenta sigarette tradizionali al giorno è sceso rapidamente a zero grazie all’aiuto della sigaretta elettronica, che non ha più abbandonato.

Anche una figura altrettanto nota al grande pubblico come l’ex tronista di “Uomini e Donne”, Costantino Vitagliano, ci ha messo la faccia, partecipando a una pubblicità per conto di un produttore di sigarette elettroniche.

Al di là di questi vip che svapano in modo così esposto e aperto, molti altri sono utilizzatori della sigaretta elettronica senza darlo troppo a vedere.

Ricordiamo per esempio, nel mondo dell’industria, delle auto e dei motori, il compianto amministratore delegato della FIAT, Sergio Marchionne, avvistato spesso con la e-cig per tutti i suoi ultimi anni, ma anche l’eccentrico imprenditore Lapo Elkann, anch’egli immortalato in alcuni scatti mentre svapa.

Quanto all’ambiente della cultura e dell’arte, un insospettabile Andrea Camilleri, il noto autore della serie di romanzi su Montalbano e spesso parodiato sulla base della sua profonda dipendenza dal tabacco, ha rivelato di utilizzare talvolta la e-cig. Pur non apprezzandone appieno la ritualità e non riuscendo a disintossicarsi dalle bionde, ha dichiarato di usare con soddisfazione la sigaretta elettronica dove il fumo è vietato.

Infine, un ultimo esempio di svapatore vip, questa volta tratto dal mondo del pallone. La giovane promessa del calcio europeo, il francese Paul Pogba, è stato visto a bordo di uno yacht durante le sue vacanze a Miami, mentre svapa tranquillo la sua box. Un’abitudine sicuramente salutare, che non pregiudica la salute anche per chi, grazie alle proprie prestazioni fisiche, guadagna cifre altissime ogni anno.