Non Rigenerabili Per Tiro di Polmone


I destinatari degli atomizzatori per tiro di polmone non rigenerabili sono i vapers di livello quasi esperto, ossia quelli che riescono ad aspirare il vapore direttamente nei polmoni senza prima trattenerlo nella bocca, ma che allo stesso tempo per una questione di comodità o di scarsa competenza non vogliono avere a che fare con le operazioni di rigenerazione manuale.

Chi preferisce tirare di polmone ha bisogno di atomizzatori in grado di produrre una quantità consistente di fumo digitale, che sia allo stesso tempo anche abbastanza denso e caldo: la qualità della svapata infatti dipende dall'abbondanza, dalla corposità e dalla percezione aromatica del vapore generato.

Si tratta di atomizzatori che, rispetto a quelli specifici per il tiro di guancia, hanno dimensioni decisamente più ingombranti e questo è dovuto al fatto che vanno a contenere negli appositi spazi di alloggiamento delle coil molto più grandi.

Il fatto che siano anche non rigenerabili porta con sé una serie di vantaggi: ogni volta che viene consumata una certa quantità di liquido l'utente non dovrà fare altro che sostituire le vecchie coil con altre resistenze pre-assemblate, avvitandole al corpo dell'atomizzatore.

In pratica per tornare a svapare non sarà necessario acquistare e portare sempre dietro gli attrezzi necessari per la rigenerazione, quali forbici, pinze, cotone e fili resistivi, in quanto le componenti di cui il vaper avrà bisogno sono già pronte per essere utilizzate.

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai
IL 10% DI SCONTO SUL TUO PROSSIMO ACQUISTO!
Product added to wishlist