Basi


Il liquido di base è un elemento di fondamentale importanza nel funzionamento di una sigaretta elettronica, dal momento che è proprio la sua vaporizzazione a produrre il fumo digitale tipico della svapata.

In questa sezione del catalogo riservata alle proposte dei migliori brand sul mercato è possibile selezionare flaconi in diverse concentrazioni di glicerina vegetale e glicole propilenico, i due principali ingredienti delle miscele di base. Acquistandole separatamente, lo svapatore ha modo di personalizzare le rispettive percentuali da diluire, così da realizzare vapori sempre diversi e su misura per le sue esigenze.

La composizione delle basi neutre

Le basi neutre sono miscele con o senza nicotina che rappresentano il cuore dell’e-liquid. Sono contenute in pratiche boccette da miscelare agli aromi secondo i propri gusti, per creare il liquido dal sapore che si preferisce svapare.

La composizione delle basi neutre consiste sostanzialmente in una percentuale di glicerina vegetale e una di glicole propilenico. È possibile acquistare kit che comprendono entrambe queste sostanze, o anche una boccetta che contiene esclusivamente l’una o l’altra, a seconda delle esigenze.

La glicerina vegetale (o glicerolo) è un composto dalla consistenza abbastanza densa, che durante la vaporizzazione dell'e-liquid ha la funzione di rendere corposo il vapore.

Il glicole propilenico, invece, è una sostanza dolciastra che contribuisce alla trasmissione e all'esaltazione del gusto dell'aroma aggiunto alla miscela, ancora di più se vi è presenza di nicotina.

Entrambi sono non nocivi per la salute e vengono utilizzati comunemente nel settore farmaceutico, per la realizzazione di sciroppi e cosmetici, e in quello alimentare, come additivi per i prodotti a lunga conservazione.

Per chi ha di recente smesso di fumare e desidera ridurre il quantitativo di nicotina progressivamente, sono disponibili flaconi di nicotina da aggiungere alla miscela di glicerina vegetale e glicole propilenico in quantità a propria scelta.

E-liquid: una questione di percentuali

La selezione delle percentuali di glicole propilenico e glicerina vegetale con cui comporre l’e-liquid può rimanere a discrezione dello svapatore.

Modificando i rapporti percentuali tra queste sostanze, la qualità del fumo prodotto dalla sigaretta elettronica può cambiare significativamente, con risultati di densità e resa aromatica differenti. Di fatto, una concentrazione maggiore di glicerolo genera un vapore più corposo, perfetto per le svapate scenografiche; al contrario, la maggior presenza di glicole propilenico aumenta l'aromaticità della svapata, riducendo però il livello complessivo di fumosità.

Di solito, una miscela ben equilibrata contempla la glicerina vegetale al 40% e il glicole propilenico al 50%; il restante 10% è destinato a una parte di acqua demineralizzata.

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai
IL 10% DI SCONTO SUL TUO PROSSIMO ACQUISTO!
Product added to wishlist